Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Sua altezza il Porco

Le prenotazioni per il pranzo sono chiuse perché abbiamo raggiunto il numero massimo dei posti disponibili

ore 09.00 Ritrovo al Centro polifunzionale Monsignor Marcucci via Bramante di Force
ore 09.15 Partenza per l’escursione durata dell’escursione ore 2.00
ore 11.30 “Del porco non si butta via nulla” – Riscopriamo l’antica tradizione della Pista a cura della Comunita’ di Force
ore 13.00 Pranzo “Il trionfo del maiale”
ore 15.00 Concerto Lu Trainana’ musica tradizionale marchigiana

Percorso ad anello
Dislivello in salita mt.439
Lunghezza KM 8,46
Percorrenza 2,30 h
Difficoltà percorso: Escursionistico anche per persone poco allenate
Obbligatori: scarponi da trekking
Consigliati: giacca impermeabile, indumenti di ricambio, borraccia, zaino media capacità, bastoncini

Details

Date: Febbraio 10
Time: 9:00 - 16:30
Cost: Gratuito
Evento Tags:, , ,

Venue

Force

FORCE, AP Italia

+ Google Maps

Schedule

  • ore 09.00 Ritrovo al Centro polifunzionale Monsignor Marcucci via Bramante di Force
  • ore 09.15 Partenza per l'escursione durata dell'escursione ore 1.45/2.00
  • ore 11.30 Del porco non si butta via nulla Riscopriamo l'antica tradizione della Pista !!! - a cura della Comunita' di Force
  • ore 13.00 Pranzo “Il trionfo del maiale”
  • ore 15.00 Concerto Lu Trainana' musica tradizionale marchigiana
  •  

“Lu Trainanà” è un progetto che punta alla riscoperta ed alla rivalutazione della tradizione musicale marchigiana, propria dell’ “epoca contadina”.
Il nostro repertorio è di conseguenza , fortemente legato alla terra : le feste paesane, i tanti canti di questua (cantamaggio, pasquella , passione …), storielle maliziose e d’amore ; ma soprattutto gli immancabili stornelli a tempo di saltarello.
“Lu Trainanà” non è una vera e propria band, né tanto meno un complesso nel senso comune del termine,ma la somma (diversa nelle sue parti) di individualità, accomunate oltre che dalla passione per la musica, dalla stessa identità geografica.
Quindi potremmo definire il nostro come un gruppo spontaneo, quasi una riunione casuale che naturalmente ha cominciato a produrre musica. Ci piacerebbe molto dirvi che il nostro lavoro è il frutto di una ricerca costante nelle tradizioni popolari della zona maceratese-fermana, fatto di puntuali studi e dissertazioni antropo-socio-filosofiche sul ruolo della tradizione popolare al giorno d’oggi…
Ci dispiace deludervi ma non è così!!
Il nostro metodo di ricerca è stato quello tradizionale della curiosità, ascoltando i nostri nonni e frequentando, per il solo gusto di farlo, alcune vecchie feste, dove la memoria della società contadina ancora risuona, oltre che nella musica, nei proverbi, nelle battute e in una concezione della vita dove tutti hanno un ruolo ed una caratteristica sociale definita ed accettata.

Organizzatore

Appennino UP
Phone: 3356223577
Email:
Website: Visit Organizer Website